Aggravante mafiosa per Scajola. Riesame rinvia udienza al 17 luglio

Ultimi articoli
Newsletter

Reggio Calabria | ENTRO IL 5 LUGLIO PM PUò PRESENTARE ULTERIORI DOCUMENTI

Aggravante mafiosa per Scajola
Riesame rinvia udienza al 17 luglio

Rinviata al 17 luglio l'udienza del Riesame sul mancato accoglimento aggravante mafiosa per Scajola

di Redazione

L'ex ministro dell'Interno, Claudio Scajola
L'ex ministro dell'Interno, Claudio Scajola

Si è tenuta questa mattina, l'udienza davanti al Tribunale del Riesame di Reggio Calabria, in merito al mancato accoglimento dell'aggravante delle finalità mafiose per l'ex ministro Claudio Scajola.

Il giudice che presiede il Riesame, Antonino Foti, ha accolto la domanda di rinvio presentata dal pm Lombardo, che ha chiesto ulteriore tempo per depositare ulteriori documenti. Entro il prossimo 5 luglio, il pm potrà depositare la documentazione, mentre l'udienza è stata rinviata al 17 luglio.

Scajola, lo ricordiamo, è coinvolto in una parte dell'inchiesta "Breakfast", in particolare è accusato di aver favorito la latitanza dell'ex deputato di Forza Italia Amedeo Matacena

Giovedì 19 giugno 2014

© Riproduzione riservata

519 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: