Protocollo V^Reparto Volo- Inail. Attenzione ai rischi sul lavoro

Ultimi articoli
Newsletter

Reggio Calabria | sinergia tra istituzioni

Protocollo V^Reparto Volo- Inail
Attenzione ai rischi sul lavoro

Presentato e sottoscritto il protocollo d'accordo tra Inail e V^ Reparto Volo della Polizia di Stato

di Redazione

V^ Reparto Volo della Polizia di Stato
V^ Reparto Volo della Polizia di Stato

Ieri, 30 giugno 2014, si è svolta presso il 5° Reparto Volo della Polizia di Stato di Reggio Calabria la cerimonia inaugurale della sottoscrizione del Protocollo di Intesa tra l’INAIL Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro e il suddetto Reparto.

Il Protocollo di durata biennale è stato sottoscritto dal Direttore dell’INAIL – sede di Reggio Calabria - Dr. Liborio Cuzzola ed il Comandante del 5° Reparto Volo Dr. Antonio Molinaro ed è finalizzato alla reciproca formazione e mutua collaborazione in materia di infortunistica sui luoghi di lavoro anche alla luce della recente problematica relativa alla presenza di amianto sugli elicotteri.

Funzionari dell’INAIL, personale del 5° Reparto Volo nonché la componente medica sia della Polizia di Stato che dell’Istituto sono coinvolti nel progetto che si concretizzerà in un tavolo tecnico con la programmazione di una serie di incontri con il personale di entrambi gli enti.

Alla cerimonia a cui sono seguiti una serie di interessanti interventi da parte dei funzionari dell’INAIL, hanno partecipato anche le componenti sindacali della Polizia di Stato che hanno manifestato un forte interesse alle problematiche relative alla sicurezza sui luoghi di lavoro dei lavoratori dipendenti.

Tale iniziativa, degna di attenzione, rappresenta un’ottima sinergia nella collaborazione istituzionale consentendo un reciproco accrescimento professionale nel rispetto e nella tutela dei lavoratori.

Martedì 1 luglio 2014

© Riproduzione riservata

637 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: